Sicilia
News Video Eventi Cinema Magazine Web e Aziende Hotel Agriturismo B&B Case Vacanza Viaggi Ristoranti Foto Immobiliari Lavoro

Ibla Buskers a Ragusa Ibla - dal 5 al 9 ottobre 2005 - il programma

23-set-2005

La manifestazione, ormai divenuto l’evento culturale che caratterizza l’inizio d’autunno siciliano, con energia insospettata, senza supporti promozionali significativi, con la forza di un passa parola evidentemente fitto e convinto, si è conquistata un suo originale spazio.

[Foto di Peppe Rosso]

L’appuntamento è divenuto ritrovo amato dai buskers che, tra chiassi, rue, piazze e squarci mozzafiato aperti sull’esuberanza del tardo barocco, qui all’apice della sua fioritura, trovano prestigioso palcoscenico.

L’inserimento nella World Heritage List dell’Unesco, di Ibla e del Val di Noto, la successiva e più recente "scoperta" del fenomeno cosi detto "Iblashire", da parte di un turismo internazionale ricercato, hanno nei fatti reso ancora più accattivante l’evento, determinando un rilevante flusso di presenze, inconsueto per il periodo.

La suggestione dei luoghi, la possibilità di godere degli ultimi tepori mediterranei, propri di questo estremo lembo di Europa prima del letargo invernale, rendono l’evento, piacevole richiamo.

Un festival "dal gusto artigiano" dagli allestimenti curati ma semplici, trova, ancor di più quest’anno, punto forte nella ricchezza e qualità delle proposte artistiche.

Ritroveremo nelle cinque serate del festival, tanti artisti di spessore internazionale; dalla Vecchia Inghilterra arrivano i raffinati "Invisible Circus" street performers completi e sapienti; dalla Spagna tra gli altri, il duo Rene y Sanbasilio acrobati ed abili giocolieri, la Compagnia Malasangre affiatato gruppo di Flamenco tutto al femminile, Laura Bolòn, dolcissimo clown; e poi il Guri Group compagnia Europea (provengono da Spagna, Svezia, Germania) di giocoleria acrobatica ed ancora un duo ispano-scandinavo i Dancing Marabù, e ancora, direttamente dall’Argentina, il Circo Circacho, interprete autentico e sanguigno del circ noveau e la coppia di frizzanti acrobati Fernando y Silvia.

Non mancherà la musica, tanta, vivace e struggente, ricercata e popolare; segnaliamo, tra l’altro, i Fratelli La Strada, ironici e sensibili musicisti - narratori, la marching band Contrabbanda, energica ed inesauribile, lo spiazzante cabaret musicale del duo Sasofone&Ukulele, non mancherà la musica siciliana con i Folkabola, ensemble strumentale popolare, reduce dai successi nelle maggiori piazze americane ed europee.

Tra le performance di teatro di strada ci piace segnalare la bella novità proposta dal ragusano Carlo Ferreri, attore di teatro ormai completo, che si cimenta in strada con il cuntu, e propone una originalissima "cronaca in forma di cuntu" di un accadimento locale, in dialetto ragusano.

Circa cento gli artisti attesi, con spettacoli che toccano i generi propri della tradizione buscadora.

Questa la carovana girovaga, la "gente del viaggio", che lungo le strade del mondo assorbe i suoni e gli umori della cultura globale , con versatile sensibilità genera meticciato culturale e produce un nomadismo artistico sospeso lieve tra memoria e sperimentazione e, che quest’anno approderà nelle tiepide latitudini mediterranee, ad evocare orizzonti sognanti, a tratti vicini.

L’intreccio si delinea già forte, suadente. La cittadella barocca adagiata placidamente "a forma di pesce" tra le spettacolari "cave" dell’altopiano Ibleo, aperta e ospitale, li attende; la metamorfosi si compie, l’aria si impregna di suoni, il souk di colori, odori e musica, rinasce; lo spettacolo si accende, la passione lieve e struggente coinvolge, prende. Torna il tempo di Ibla Buskers.

DOVE ALLOGGIARE A RAGUSA

I B&B a RAGUSA IBLA

I B&B a RAGUSA ALTA

I B&B Ragusani direttamente sulla mappa satellitare - clicca qui

GLI AGRITURISMO RAGUSANI

GLI HOTEL A RAGUSA E PROVINCIA


IL PROGETTO

L’ideazione e realizzazione di Ibla Buskers festa di artisti di strada, giunta alla sua undicesima edizione, sono dell’Associazione Culturale Edrisi di Ragusa.

Edrisi, Al Idriss è stato il più valente tra i cartografi arabi del Medioevo.

Soprannominato Al Kartubi, il Cordovaro, dalla città dove aveva imparato l’arte ed insieme Al Sakali, il Siciliano, perché nell’isola realizzò la sua opera; era nato a Ceuta, per gli Arabi Sebta.

A Palermo, sotto Ruggero II° nel XII° secolo, disegnò "le carte per divertimento e svago, per chi vuol viaggiare nel mondo" e illustrò i più bei giardini arabi di cui si ha conoscenza, "i giardini della Gioia".

Elaborò l’enorme "Tavola di Ruggero" , tutta d’argento, lunga tre metri larga un metro e mezzo.

Il cerchio mediterraneo era nella sua suddivisione il quarto clima nel quale dominano il colore verde, l’azzurro come il mare, il giallo come il deserto, il rosso dal tono chiarissimo a quello bruno, le tinte del sorgere e del calar del sole sul mare e sul deserto.

Le carte di Al Idrisi non hanno pari sul Mediterraneo Medioevale: la sua arte sembra essere mudèjar.

Edrisi, apparteneva a diverse culture, conosceva le fonti greche, latine, come altresì quelle medio- orientali, fu artefice di tolleranza, stimolò piacere e curiosità, fu testimone di integrazione e conoscenza, in una Sicilia posta a crocevia di incontro al centro del Mediterraneo.

In linea con la sua filosofia, l’Associazione culturale Edrisi cerca di porre, con le sue iniziative e con Ibla Buskers in particolare, l’isola nell’isola del sud est siciliano, al centro di relazioni ed integrazione, favorendo incontri e scambi, per il tramite dell’intrattenimento, non banale e causale, ma ricercato, eppur semplice e popolare.

Da undici anni questo piccolo progetto, anche se supportato a singhiozzo, da Enti ed istituzioni, procede, tenace e trova gradito e caloroso riscontro.

IL PROGRAMMA

Mercoledi 5 Ottobre

GALA' D'APERTURA
Grande spettacolo di presentazione con tutti gli artisti
P.zza Pola ore 21,30
Santa Maria delle Scale

Da giovedì 6 a domenica 9
dalle ore 20.00 alle 23.30
CONTRABBANDA
Via Scale

Da giovedì 6 a domenica 9
Dalle ore 20.00 alle 23.30
FABIO DIBENEDETTO
Largo Cancelleria

Da giovedì 6 a domenica 9
dalle ore 20.00 alle 23.30
MAXMABER ORKESTAR
Piazza Repubblica

Da giovedì 6 a domenica 9
Dalle ore 20.00 alle 23.30
DANCING MARABU’
CONTRABBANDA
RENE’ E SAN BASILIO
Salita Mercato

Da giovedì 6 a domenica 9

Dalle ore 21.00 alle 23.30
CARLO FERRERI
FOLLEMENTE
Largo Camerina

Da giovedì 6 a domenica 9
Dalle ore 20.00 alle 24.00
CONTRABBANDA
Piazza Duomo

Da giovedì 6 a domenica 9
Dalle ore 20.00 alle 24.00
LAURA BOLON
URANA
INSOPORTES
Piazza Pola

Da mercoledì 5 a domenica 9
Dalle ore 20.00 alle 24.00
INVISIBLE CIRCUS
MALASANGRE
GUIRI GROUP
Largo dei Mazzi

Da giovedì 6 a domenica 9

Dalle ore 21.00 alle 24.00
FRATELLI LA STRADA
FOLKABOLA
Corso XXV Aprile

Da giovedì 6 a domenica 9

Dalle ore 20.00 alle 24.00
COCO’
Giardini Iblei (S. Giacomo)

Da giovedì 6 a domenica 9

dalle ore 21.00 alle 24.00
PEPINO E FEDELE
EMIR BABA’
Giardini Iblei (Cappuccini)

Da giovedì 6 a domenica 9
Dalle ore 21.00 alle 24.00
PA’RAMO CERO
Giardini Iblei (Boschetto)

Da giovedì 6 a domenica 9
Dalle ore 21.00 alle 24.00
CIRCO CIRCACHO
Domenica 9 Ottobre

GRAN CERCHIO FINALE
Ore 22,30 in P.zza POLA

GLI SPETTACOLI POTRANNO SUBIRE VARIAZIONI,NEL QUAL CASO SARANNO SEGNALATE LUNGO GLI ITINERARI DELLA FESTA.

COME ARRIVARE A RAGUSA e COME VIVERE LA FESTA

Come vivere la festa
Ecco alcuni consigli su come arrivare a Ragusa Ibla nei giorni della Festa.

Lascio la macchina e scendo a piedi.
Mi godo gli spettacoli a partire da Santa Maria delle Scale. Ce ne sono di molto belli.
Mi guardo il panorama scendendo dai 242 scalini che collegano a Ibla.
Se proprio non posso, prendo il bus navetta a Piazza Liberta.
Mi seguo gli spettacoli dalla Cancelleria all'Archi, da Santa Agnese a Largo Specula, e negli altri suggestivi angoli.
Mi allontano saltuariamente dai percorsi piu battuti e mi immergo nelle placide atmosfere barocche.
Finisco la mia serata visitando la Buskerville incontrando gli artisti,
nell'intrigante clima del dopo festival.

Anche quest'anno, grande movimento e bella effervescenza nei sentieri della manifestazione.

PERCORSI CREATIVI INDIGENI

Artisti, artigiani, musici, geniacci fattivi, mostreranno le loro creazioni frutto di passione, gusto e con tanta voglia di esserci.

MATERIALI SOCIALI

Associazioni culturali, ambientaliste, di volontariato e di impegno sociale saranno presenti per proporre , spiegare le ragioni e sensibilizzare sulle ragione del loro impegno.

INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni visitate il sito
www.iblabuskers.it
info@iblabuskers.it
Cell. 338-1256820

Letture: 13711

Commento di peppe rosso del 06 ott 2005

mi accorgo che nell'articolo di ibla buskers, vengono pubblixcate due foto.
le foto sono state scattate da me e non esiste nessuna liberatoria su di esse.
prego voler inserire il testo di :
foto di peppe rosso
grazie

Commento di peppe rosso del 06 ott 2005

mi accorgo che nell'articolo di ibla buskers, vengono pubblixcate due foto.
le foto sono state scattate da me e non esiste nessuna liberatoria su di esse.
prego voler inserire il testo di :
foto di peppe rosso
grazie

Commento di peppe rosso del 06 ott 2005

mi accorgo che nell'articolo di ibla buskers, vengono pubblixcate due foto.
le foto sono state scattate da me e non esiste nessuna liberatoria su di esse.
prego voler inserire il testo di :
foto di peppe rosso
grazie


AUTENTICATI o REGISTRATI (box in alto a destra) per COMMENTARE L'EVENTO

Username Password  
 
Registrati | Non ricordi la Password?
ULTIM'ORA Siciliano.it su Facebook Siciliano.it su Twitter
11:31 | licata, svanita nel nulla paola casali. da tr...
11:31 | licata, strage di cani: l’associazione a test...
11:31 | l’abuso è ancora di casa
11:31 | beni confiscati alla mafia – appello di a tes...
11:31 | grotte, stasera la lirica sotto le stelle del...
11:31 | di rosa anticipa tutti e presenta il contratt...
11:31 | licata, pino montana (forza italia – udc): ri...
11:31 | walk in progress: 400 piedi per smuovere le c...
11:31 | licata, ecco l’osservatorio antiviolenza: tut...
11:26 | furto al centro commerciale di villaseta: in ...
11:26 | campobello, gianni picone scrive ai suoi conc...
11:26 | palma, alla d’arrigo – tomasi la scuola ini...
11:26 | naro, l’assessore schembri replica a scanio: ...
11:26 | ravanusa, i lavoratori dell’ipab chiedono di ...
11:26 | naro, l’opposizione bacchetta cremona: la cit...
11:26 | licata, il consiglio sconfessa l’amministrazi...
11:26 | arnone spiega il suo de bello fonzico
11:26 | elezioni amministrative entro la fine dell’an...
11:25 | lampedusa, rubano auto a noleggio e guidano s...
11:25 | palma, alla d’arrigo – tomasi la scuola ini...

04:08 | Video | meteo sicilia del 24/06/2013
01:24 | Video | stra avis città di cattolica eraclea
20:54 | Video | sindaco zambuto passa al pd con renzi a...
15:39 | Video | "facce di tolla", i politici italiani fi...
13:38 | Video | meteo sicilia del 23/06/2013
12:54 | Video | tripoli, ola la bambina soldato jihadist...
11:09 | Video | web, il magistrato cantone: "regole per ...
09:39 | Video | libri, teodori: 'in 'vaticano rapace' ra...
05:39 | Video | stupor mundi" n°93, lu primu tiggì 'n li...
04:08 | Video | meteo sicilia del 23/06/2013

Aggiungi Sito Web, Evento, Articolo, Azienda, Hotel, Agriturismo, B&B, Casa Vacanze, Viaggio, Ristorante, Foto, Video, Annuncio Immobilare, Annuncio di Lavoro


© 1995-2017 Studio Scivoletto 01194800882 - Note Legali, Privacy, Cookie Policy. Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti e ai link disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso