Sicilia
News Video Eventi Cinema Magazine Web e Aziende Hotel Agriturismo B&B Case Vacanza Viaggi Ristoranti Foto Immobiliari Lavoro

Taormina Film Festival 2010

29-mag-2010

Diretto anche per la 56esima edizione da Debora Young è pronto a tagliare il nastro di partenza per il 2010 il Taormina Film Festival, uno dei principali appuntamenti estivi italiani con un palinsesto ricco di appuntamenti. Dal 12 al 18 giugno sullo sfondo della meravigliosa cornice del Teatro Antico di Taormina il grande cinema sarà protagonista dell’esordio dell’estate siciliana.

Dopo il trionfo della 55^ edizione che è stata celebrata con proiezioni in tutta l’isola, il Festival si concentra, quest’anno, sulla città di Taormina con un programma sempre più ricco di film e di ospiti.
 
Taormina Film Festival è una grande vetrina per importanti anteprime provenienti da Hollywood e dal resto del mondo. Ogni anno, distribuiti in tre concorsi, il Festival presenta 21 film in anteprima internazionale. Molti dei film presentati in prima visione a Taormina sono stati successivamente nominati per rappresentare i rispettivi Paesi per gli Academy Awards, per gli Emmy, per il Golden Globe.
 
L’asso nella manica di questa 56^ edizione del Festival sarà la presenza di Robert De Niro. Il 13 giugno il pluripremiato attore americano terrà una Master Class e, durante la serata al Teatro Antico, riceverà il prestigioso Taormina Arte Award. Noto al pubblico per la maniacale preparazione e documentazione sui personaggi che si accinge ad interpretare, De Niro ha dato il volto ad alcuni tra i più travagliati e complessi personaggi portati sul grande schermo negli ultimi decenni.
 
Tra le novità si segnala la presenza della Fondazione Roma Mediterraneo che presenterà il Roma Mediterraneo Award for Diaologue Between Cultures in associazione con The Hollywood Reporter. Il premio intende sottolineare il ruolo di Taormina come fondamentale punto di incontro culturale di tutto il Mediterraneo. A ricevere il premio, durante la serata conclusiva del festival, sarà Emir Kusturica, uno dei maggiori registi del panorama internazionale distintosi con i suoi film per aver messo in luce la complessità del confronto tra differenti culture.
 
L’altra grande news riguarda la proiezione del Film Toy Story 3, prodotto da Pixar e distribuito da Walt Disney che sarà visto da oltre 3000 spettatori in anteprima europea. Il Teatro Antico di Taormina si appresta a diventare il primo monumento storico al mondo a proiettare un film in 3D. La storica proiezione aprirà il Taormina Film Festival la sera del 12 giugno. La proiezione, per la quale saranno usati due proiettori e più di 3.000 occhiali 3D, verrà sponsorizzata alla Cinemeccanica Digital Division - Barco. Diretto da Lee Unkrich, Toy Story 3 - La grande fuga, è il terzo film della serie, dopo Toy Story - Il mondo dei giocattoli (1995) e Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa (1999). Prodotto dai Pixar Animation Studios, la sua uscita è prevista nelle sale cinematografiche statunitensi per il 18 giugno 2010 e in quelle italiane il 7 luglio.
 
E veniamo alle sezioni del festival.
 
Per rafforzare l’identità mediterranea dell’evento la Direzione artistica seleziona 7 film scelti tra le più recenti e prestigiose produzioni del bacino del Mediterraneo che competeranno nella sezione “Mediterranea”. I quattro premi, assegnati da una giuria internazionale, sono il Premio Golden Tauro, Premio speciale della Giuria, miglior regia, miglior performance.
 
Nella sezione dal titolo ”Oltre il Mediterraneo” concorreranno 7 film prodotti fuori dall’area mediterranea. Il premio viene assegnato da una Giuria Popolare.
 
Per il quarto anno consecutivo il N.I.C.E (New Italian Cinema Events) di Firenze, diretto da Viviana del Bianco, presenterà un premio al miglior Cortometraggio Siciliano diretto da un regista nato o residente in Sicilia. Il Film vincitore verrà inserito nella programmazione N.I.C.E per essere proiettato a New York, San Francisco, Seattle, Mosca, San Pietroburgo e Amsterdam.
 
Ogni anno, per partecipare alla sezione dedicata ai corti siciliani, accorrono a Taormina giovani registi da ogni angolo dell’isola e per questo il Concorso N.I.C.E rappresenta uno dei momenti più importanti e attesi del festival.
 
L’anno scorso il Paese Ospite del festival di Taormina era stata la Francia. Dal 2007 il festival si impegna a promuovere a livello internazionale la Produzione di Paesi del Mediterraneo nella convinzione che il cinema è uno degli strumenti più idonei a diffondere la cultura di un Paese o a dimostrare la vicinanza di culture solo apparentemente diverse tra loro. La Spagna sarà il Paese ospite della 56^ Edizione. L’omaggio alla Spagna avverrà attraverso la retrospettiva di 7 film contemporanei spagnoli scelti dal critico Nuria Vidal. Si svolgerà anche un Grand Galà Spagna nella cornice del Teatro Antico.
 
Dal 2008 è stata lanciata una nuova sezione del festival denominata Spazio Taormina sponsorizzata dalla Sicilia Film Commission e volta a moltiplicare le possibilità di incontro tra compratori, distributori, produttori e direttori di festival. L’obiettivo è quello di promuovere la nuova produzione cinematografica in Sicilia. Molto probabilmente quest’anno le proiezioni di Spazio Taormina si svolgeranno su una terrazza con vista mozzafiato sul mare.
 
Uno dei momenti più attesi al Taormina film Festival è il “Grande Cinema al Teatro Antico” rivolto agli appassionati di cinema. All’interno del colossale anfiteatro romano, con il mare che incornicia la scena, si potrà assistere alle proiezioni di grandi film in anteprima. L’anfiteatro è in grado di ospitare fino a 7000 spettatori.
 
Durante il Festival sarà presentata inoltre una selezione di 7 pellicole brasiliane contemporanee. I film saranno valutati da una giuria di 40 giovani. Una delle serate al Teatro Antico sarà dedicata alla cinematografia, alla musica e alla cultura brasiliana.
 
Per tutte le info e il dettaglio del programma vai al sito:
 
 
www.taorminafilmfest.itanche per la 56^ edizione da Debora Young è pronto a tagliare il nastro di partenza per il 2010 il Taormina Film Festival, uno dei principali appuntamenti estivi italiani con un palinsesto ricco di appuntamenti. Dal 12 al 18 giugno sullo sfondo della meravigliosa cornice del Teatro Antico di Taormina il grande cinema sarà protagonista dell’esordio dell’estate siciliana.
 
Dopo il trionfo della 55^ edizione che è stata celebrata con proiezioni in tutta l’isola, il Festival si concentra, quest’anno, sulla città di Taormina con un programma sempre più ricco di film e di ospiti.
Taormina Film Festival è una grande vetrina per importanti anteprime provenienti da Hollywood e dal resto del mondo. Ogni anno, distribuiti in tre concorsi, il Festival presenta 21 film in anteprima internazionale. Molti dei film presentati in prima visione a Taormina sono stati successivamente nominati per rappresentare i rispettivi Paesi per gli Academy Awards, per gli Emmy, per il Golden Globe.
 
L’asso nella manica di questa 56^ edizione del Festival sarà la presenza di Robert De Niro. Il 13 giugno il pluripremiato attore americano terrà una Master Class e, durante la serata al Teatro Antico, riceverà il prestigioso Taormina Arte Award. Noto al pubblico per la maniacale preparazione e documentazione sui personaggi che si accinge ad interpretare, De Niro ha dato il volto ad alcuni tra i più travagliati e complessi personaggi portati sul grande schermo negli ultimi decenni.
 
Tra le novità si segnala la presenza della Fondazione Roma Mediterraneo che presenterà il Roma Mediterraneo Award for Diaologue Between Cultures in associazione con The Hollywood Reporter. Il premio intende sottolineare il ruolo di Taormina come fondamentale punto di incontro culturale di tutto il Mediterraneo. A ricevere il premio, durante la serata conclusiva del festival, sarà Emir Kusturica, uno dei maggiori registi del panorama internazionale distintosi con i suoi film per aver messo in luce la complessità del confronto tra differenti culture.
 
L’altra grande news riguarda la proiezione del Film Toy Story 3, prodotto da Pixar e distribuito da Walt Disney che sarà visto da oltre 3000 spettatori in anteprima europea. Il Teatro Antico di Taormina si appresta a diventare il primo monumento storico al mondo a proiettare un film in 3D. La storica proiezione aprirà il Taormina Film Festival la sera del 12 giugno. La proiezione, per la quale saranno usati due proiettori e più di 3.000 occhiali 3D, verrà sponsorizzata alla Cinemeccanica Digital Division - Barco. Diretto da Lee Unkrich, Toy Story 3 - La grande fuga, è il terzo film della serie, dopo Toy Story - Il mondo dei giocattoli (1995) e Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa (1999). Prodotto dai Pixar Animation Studios, la sua uscita è prevista nelle sale cinematografiche statunitensi per il 18 giugno 2010 e in quelle italiane il 7 luglio.
 
E veniamo alle sezioni del festival.
 
Per rafforzare l’identità mediterranea dell’evento la Direzione artistica seleziona 7 film scelti tra le più recenti e prestigiose produzioni del bacino del Mediterraneo che competeranno nella sezione “Mediterranea”. I quattro premi, assegnati da una giuria internazionale, sono il Premio Golden Tauro, Premio speciale della Giuria, miglior regia, miglior performance.
Nella sezione dal titolo ”Oltre il Mediterraneo” concorreranno 7 film prodotti fuori dall’area mediterranea. Il premio viene assegnato da una Giuria Popolare.
Per il quarto anno consecutivo il N.I.C.E (New Italian Cinema Events) di Firenze, diretto da Viviana del Bianco, presenterà un premio al miglior Cortometraggio Siciliano diretto da un regista nato o residente in Sicilia. Il Film vincitore verrà inserito nella programmazione N.I.C.E per essere proiettato a New York, San Francisco, Seattle, Mosca, San Pietroburgo e Amsterdam.
Ogni anno, per partecipare alla sezione dedicata ai corti siciliani, accorrono a Taormina giovani registi da ogni angolo dell’isola e per questo il Concorso N.I.C.E rappresenta uno dei momenti più importanti e attesi del festival.
 
L’anno scorso il Paese Ospite del festival di Taormina era stata la Francia. Dal 2007 il festival si impegna a promuovere a livello internazionale la Produzione di Paesi del Mediterraneo nella convinzione che il cinema è uno degli strumenti più idonei a diffondere la cultura di un Paese o a dimostrare la vicinanza di culture solo apparentemente diverse tra loro. La Spagna sarà il Paese ospite della 56^ Edizione. L’omaggio alla Spagna avverrà attraverso la retrospettiva di 7 film contemporanei spagnoli scelti dal critico Nuria Vidal. Si svolgerà anche un Grand Galà Spagna nella cornice del Teatro 
Antico.
Dal 2008 è stata lanciata una nuova sezione del festival denominata Spazio Taormina sponsorizzata dalla Sicilia Film Commission e volta a moltiplicare le possibilità di incontro tra compratori, distributori, produttori e direttori di festival. L’obiettivo è quello di promuovere la nuova produzione cinematografica in Sicilia. Molto probabilmente quest’anno le proiezioni di Spazio Taormina si svolgeranno su una terrazza con vista mozzafiato sul mare.
Uno dei momenti più attesi al Taormina film Festival è il “Grande Cinema al Teatro Antico” rivolto agli appassionati di cinema. All’interno del colossale anfiteatro romano, con il mare che incornicia la scena, si potrà assistere alle proiezioni di grandi film in anteprima. L’anfiteatro è in grado di ospitare fino a 7000 spettatori.
Durante il Festival sarà presentata inoltre una selezione di 7 pellicole brasiliane contemporanee. I film saranno valutati da una giuria di 40 giovani. Una delle serate al Teatro Antico sarà dedicata alla cinematografia, alla musica e alla cultura brasiliana.
 
Per tutte le info e il dettaglio del programma vai al sito:
 
www.taorminafilmfest.itDiretto anche per la 56^ edizione da Debora Young è pronto a tagliare il nastro di partenza per il 2010 il Taormina Film Festival, uno dei principali appuntamenti estivi italiani con un palinsesto ricco di appuntamenti. Dal 12 al 18 giugno sullo sfondo della meravigliosa cornice del Teatro Antico di Taormina il grande cinema sarà protagonista dell’esordio dell’estate siciliana.
 
Dopo il trionfo della 55^ edizione che è stata celebrata con proiezioni in tutta l’isola, il Festival si concentra, quest’anno, sulla città di Taormina con un programma sempre più ricco di film e di ospiti.
Taormina Film Festival è una grande vetrina per importanti anteprime provenienti da Hollywood e dal resto del mondo. Ogni anno, distribuiti in tre concorsi, il Festival presenta 21 film in anteprima internazionale. Molti dei film presentati in prima visione a Taormina sono stati successivamente nominati per rappresentare i rispettivi Paesi per gli Academy Awards, per gli Emmy, per il Golden Globe.
 
L’asso nella manica di questa 56^ edizione del Festival sarà la presenza di Robert De Niro. Il 13 giugno il pluripremiato attore americano terrà una Master Class e, durante la serata al Teatro Antico, riceverà il prestigioso Taormina Arte Award. Noto al pubblico per la maniacale preparazione e documentazione sui personaggi che si accinge ad interpretare, De Niro ha dato il volto ad alcuni tra i più travagliati e complessi personaggi portati sul grande schermo negli ultimi decenni.
 
Tra le novità si segnala la presenza della Fondazione Roma Mediterraneo che presenterà il Roma Mediterraneo Award for Diaologue Between Cultures in associazione con The Hollywood Reporter. Il premio intende sottolineare il ruolo di Taormina come fondamentale punto di incontro culturale di tutto il Mediterraneo. A ricevere il premio, durante la serata conclusiva del festival, sarà Emir Kusturica, uno dei maggiori registi del panorama internazionale distintosi con i suoi film per aver messo in luce la complessità del confronto tra differenti culture.
 
L’altra grande news riguarda la proiezione del Film Toy Story 3, prodotto da Pixar e distribuito da Walt Disney che sarà visto da oltre 3000 spettatori in anteprima europea. Il Teatro Antico di Taormina si appresta a diventare il primo monumento storico al mondo a proiettare un film in 3D. La storica proiezione aprirà il Taormina Film Festival la sera del 12 giugno. La proiezione, per la quale saranno usati due proiettori e più di 3.000 occhiali 3D, verrà sponsorizzata alla Cinemeccanica Digital Division - Barco. Diretto da Lee Unkrich, Toy Story 3 - La grande fuga, è il terzo film della serie, dopo Toy Story - Il mondo dei giocattoli (1995) e Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa (1999). Prodotto dai Pixar Animation Studios, la sua uscita è prevista nelle sale cinematografiche statunitensi per il 18 giugno 2010 e in quelle italiane il 7 luglio.
 
E veniamo alle sezioni del festival.
 
Per rafforzare l’identità mediterranea dell’evento la Direzione artistica seleziona 7 film scelti tra le più recenti e prestigiose produzioni del bacino del Mediterraneo che competeranno nella sezione “Mediterranea”. I quattro premi, assegnati da una giuria internazionale, sono il Premio Golden Tauro, Premio speciale della Giuria, miglior regia, miglior performance.
Nella sezione dal titolo ”Oltre il Mediterraneo” concorreranno 7 film prodotti fuori dall’area mediterranea. Il premio viene assegnato da una Giuria Popolare.
Per il quarto anno consecutivo il N.I.C.E (New Italian Cinema Events) di Firenze, diretto da Viviana del Bianco, presenterà un premio al miglior Cortometraggio Siciliano diretto da un regista nato o residente in Sicilia. Il Film vincitore verrà inserito nella programmazione N.I.C.E per essere proiettato a New York, San Francisco, Seattle, Mosca, San Pietroburgo e Amsterdam.
Ogni anno, per partecipare alla sezione dedicata ai corti siciliani, accorrono a Taormina giovani registi da ogni angolo dell’isola e per questo il Concorso N.I.C.E rappresenta uno dei momenti più importanti e attesi del festival.
 
L’anno scorso il Paese Ospite del festival di Taormina era stata la Francia. Dal 2007 il festival si impegna a promuovere a livello internazionale la Produzione di Paesi del Mediterraneo nella convinzione che il cinema è uno degli strumenti più idonei a diffondere la cultura di un Paese o a dimostrare la vicinanza di culture solo apparentemente diverse tra loro. La Spagna sarà il Paese ospite della 56^ Edizione. L’omaggio alla Spagna avverrà attraverso la retrospettiva di 7 film contemporanei spagnoli scelti dal critico Nuria Vidal. Si svolgerà anche un Grand Galà Spagna nella cornice del Teatro 
Antico.
Dal 2008 è stata lanciata una nuova sezione del festival denominata Spazio Taormina sponsorizzata dalla Sicilia Film Commission e volta a moltiplicare le possibilità di incontro tra compratori, distributori, produttori e direttori di festival. L’obiettivo è quello di promuovere la nuova produzione cinematografica in Sicilia. Molto probabilmente quest’anno le proiezioni di Spazio Taormina si svolgeranno su una terrazza con vista mozzafiato sul mare.
Uno dei momenti più attesi al Taormina film Festival è il “Grande Cinema al Teatro Antico” rivolto agli appassionati di cinema. All’interno del colossale anfiteatro romano, con il mare che incornicia la scena, si potrà assistere alle proiezioni di grandi film in anteprima. L’anfiteatro è in grado di ospitare fino a 7000 spettatori.
Durante il Festival sarà presentata inoltre una selezione di 7 pellicole brasiliane contemporanee. I film saranno valutati da una giuria di 40 giovani. Una delle serate al Teatro Antico sarà dedicata alla cinematografia, alla musica e alla cultura brasiliana.
 
Per tutte le info e il dettaglio del programma vai al sito:
 
www.taorminafilmfest.it

Letture: 7870


AUTENTICATI o REGISTRATI (box in alto a destra) per COMMENTARE L'EVENTO

Username Password  
 
Registrati | Non ricordi la Password?
ULTIM'ORA Siciliano.it su Facebook Siciliano.it su Twitter
11:31 | licata, svanita nel nulla paola casali. da tr...
11:31 | licata, strage di cani: l’associazione a test...
11:31 | beni confiscati alla mafia – appello di a tes...
11:31 | l’abuso è ancora di casa
11:31 | grotte, stasera la lirica sotto le stelle del...
11:31 | di rosa anticipa tutti e presenta il contratt...
11:31 | licata, pino montana (forza italia – udc): ri...
11:31 | walk in progress: 400 piedi per smuovere le c...
11:31 | licata, ecco l’osservatorio antiviolenza: tut...
11:26 | furto al centro commerciale di villaseta: in ...
11:26 | campobello, gianni picone scrive ai suoi conc...
11:26 | palma, alla d’arrigo – tomasi la scuola ini...
11:26 | naro, l’assessore schembri replica a scanio: ...
11:26 | ravanusa, i lavoratori dell’ipab chiedono di ...
11:26 | licata, il consiglio sconfessa l’amministrazi...
11:26 | naro, l’opposizione bacchetta cremona: la cit...
11:26 | arnone spiega il suo de bello fonzico
11:26 | elezioni amministrative entro la fine dell’an...
11:25 | lampedusa, rubano auto a noleggio e guidano s...
11:25 | palma, alla d’arrigo – tomasi la scuola ini...

04:08 | Video | meteo sicilia del 24/06/2013
01:24 | Video | stra avis città di cattolica eraclea
20:54 | Video | sindaco zambuto passa al pd con renzi a...
15:39 | Video | "facce di tolla", i politici italiani fi...
13:38 | Video | meteo sicilia del 23/06/2013
12:54 | Video | tripoli, ola la bambina soldato jihadist...
11:09 | Video | web, il magistrato cantone: "regole per ...
09:39 | Video | libri, teodori: 'in 'vaticano rapace' ra...
05:39 | Video | stupor mundi" n°93, lu primu tiggì 'n li...
04:08 | Video | meteo sicilia del 23/06/2013

Aggiungi Sito Web, Evento, Articolo, Azienda, Hotel, Agriturismo, B&B, Casa Vacanze, Viaggio, Ristorante, Foto, Video, Annuncio Immobilare, Annuncio di Lavoro


© 1995-2018 Studio Scivoletto 01194800882 - Note Legali, Privacy, Cookie Policy. Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti e ai link disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso